comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 10°19° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Covid, Fauci: «Il nemico non è Fauci o Burioni, ma il virus»

Attualità venerdì 26 agosto 2016 ore 12:00

Sostegno alle zone terremotate a 360 gradi

​Il Comune di San Casciano esprime "solidarietà alle popolazioni colpite dal terremoto nel Centro Italia"e attende di sapere come coordinare gli aiuti



SAN CASCIANO — "Ci stiamo coordinando - è intervenuta in una nota stampa l'amministrazione comunale di San Casciano - con la Città Metropolitana di Firenze e siamo in attesa di concordare gli interventi più adeguati e mirati alle necessità dei terremotati con la Protezione civile e le nostre unità di volontari che sono già presenti nei luoghi colpiti dal sisma. I nostri contatti con loro sono continui e costanti".

"E' preferibile per il momento aspettare le indicazioni che arriveranno da coloro, tra i volontari del nostro territorio, che stanno operando in loco e hanno modo di constatare direttamente i bisogni reali e contingenti. In accordo con le associazioni del territorio ci stiamo attivando per mettere in piedi iniziative e raccolte fondi in favore delle popolazioni terremotate.

I cittadini possono dare il loro contributo tramite bonifico all’Iban del Comune di Firenze adottato dalla Città Metropolitana con causale “Raccolta fondi per terremoto” o mandando un sms solidale di 2 euro alla Protezione Civile nazionale al 45500. Chi volesse dare un contributo scriva aprotezionecivile@cittametropolitana.fi.it, in caso di necessità sarà ricontattato dalla stessa protezione civile. Un ringraziamento a tutti coloro che si stanno mobilitando per sostenere le popolazioni terremotate".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca