Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:53 METEO:GREVE IN CHIANTI12°  QuiNews.net
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
venerdì 05 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Ibra in ritardo arriva grazie a un passaggio in moto in autostrada: il video

Attualità sabato 20 febbraio 2021 ore 09:02

Strade di cantieri, il punto sulla viabilità

luci di cantiere

Fra opere urgenti, lavori che proseguono e realizzazione del collettore ecco la mappa delle interruzioni lungo le arterie, compresa la Fipili



BARBERINO TAVARNELLE — Cantieri che proseguono, altri che avviano la loro attività programmata, altri ancora imprevisti e urgenti e quello di interesse generale sulla Fipili per ripristinare la carreggiata dopo la frana delle scorse settimane. Vediamoli tutti, i lavori che interessano la viabilità nel territorio del Chianti, iniziando però dalla superstrada dove ancora per la giornata odierna il traffico è deviato sulla carreggiata in direzione mare a due corsie dal chilometro 9,650 al chilometro 11,540, nel tratto al chilometro 10,000 in direzione Firenze.

Sulla strada provinciale 68 di Lucolena per lavori di estensione della rete del gas, senso unico alternato nel tratto dal chilometro 1,150 al chilometro 1,800 circa nel comune di Greve in Chianti fino al 24 marzo.

Sulla strada provinciale 69 Imprunetana per lavori di ripristino movimento franoso senso unico alternato, nel tratto dal chilometro 1,050 al chilometro 1,300 circa, in località Tavarnuzze nel comune di Impruneta fino al 28 febbraio.

Sulla strada provinciale 70 Imprunetana per Pozzolatico per lavori di estensione della rete di gas metano: perciò si procede a senso unico alternato nel tratto dal chilometro 3,270 al chilometro 4,370 circa, in località La Ravanella nel comune di Impruneta fino al 17 marzo. Dal chilometro 4,300 il senso unico alternato sarà regolato esclusivamente da movieri nella fascia oraria 7-19.

Sulla strada provinciale 3 Chiantigiana per Val di Greve per caratteristiche geometriche della strada allo scopo di creare condizioni di maggiore sicurezza, senso unico alternato nel tratto dal chilometro 11,800 al chilometro 11,850 circa, nel comune di Greve in Chianti, fino al 31 dicembre del 2022. Sempre sulla stessa strada per lavori di realizzazione del collettore di Strada in Chianti-Impruneta, senso unico alternato nel tratto dal chilometro 3,500 al chilometro 5,400 circa nel comune di Impruneta e Greve in Chianti fino al 28 febbraio.

Sulla strada regionale 2 Cassia per lavori di ripristino muro, senso unico alternato, nel tratto dal chilometro 261,400 al chilometro 261,600 circa, nel comune di Barberino e Tavarnelle, fino al 31 marzo. Sempre sulla stessa strada e nello stesso periodo, per lavori di adeguamento barriere stradali c'è senso unico alternato, nel tratto dal chilometro 268,500 al chilometro 269,900 circa, nel comune di Tavarnelle e Barberino. Ancora sulla Cassia, per messa in sicurezza del tetto pericolante dell'abitazione antistante il chilometro 258,200, senso unico alternato nel tratto dal chilometro 258,100 al chilometro 258,300 circa nel comune di Barberino e Tavarnelle fino al 28 febbraio. 

Sulla strada provinciale 67 traversa del Ferrone per lavori realizzazione collettore Strada in Chianti-IDL Impruneta, senso unico alternato nel tratto dal chilometro 0,000 al chilometro 3,200 circa nei comuni di Impruneta e di Greve in Chianti fino al 28 febbraio.

Sulla strada regionale 222 Chiantigiana per lavori realizzazione collettore Strada in Chianti-IDL Impruneta, senso unico alternato, nel tratto tra l´intersezione a rotatoria con via di Casolina all´intersezione con via Togliatti, in località Strada in Chianti nel comune di Greve in Chianti, fino al 28 febbraio.

Sulla strada provinciale 93 Certaldese per lavori di sistemazione fognaria San Casciano Val di Pesa-Lotto 1 Stralcio, chiusura al transito veicolare in entrambi i sensi di marcia, nel tratto dalchilometro 1,750 al chilometro 2,200 circa, nel comune di San Casciano Val di Pesa, fino al 28 febbraio. E' garantito il transito ai residenti e ai frontisti, ai mezzi delle forze dell'ordine, di vigili del fuoco, 118 e di soccorso. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca