Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:GREVE IN CHIANTI18°32°  QuiNews.net
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei, Belgio e Danimarca si fermano al 10' per il tributo ad Eriksen

Imprese & Professioni lunedì 07 giugno 2021 ore 09:45

​L’affermarsi di nuovi profili per la mobilità di aziende e privati

Le abitudini e le esigenze quotidiane della società moderna variano in maniera rapida e si fanno sempre più flessibili anche sotto il profilo della mobilità



TOSCANA — La globalizzazione mondiale ha aperto nuovi orizzonti e ha prodotto meccanismi semplici per intrattenere le relazioni con i fornitori, i rivenditori, i clienti e le pubbliche amministrazioni dislocate all’interno dello stato. La grande distanza non è più un problema per l’imprenditore commerciale che desidera ampliare e rafforzare la propria posizione sul mercato, avviando nuove collaborazioni con soggetti aventi sede in altri territori nazionali oppure esteri.

Per chi ha l’esigenza lavorativa di utilizzare molto l’auto, e quindi di percorrere lunghe tratte quotidianamente, una soluzione ottimale è quella offerta dal noleggio a lungo termine, particolarmente vantaggiosa per i titolari di partita IVA. Le ultime statistiche confermano una propensione, anche da parte di cittadini privati, a modelli sostitutivi della classica compravendita dell’autovettura. Modelli che consentono una riduzione del capitale da impiegare nella singola operazione e di proteggersi dalla forte svalutazione presente nel settore automobilistico.

In particolar modo, questa formula ha riscontrato numeri significativi in Toscana rispetto al resto d’Italia. Proprio per questa sua elevata diffusione nel territorio è possibile stipulare un contratto di noleggio a lungo termine a Lucca, a Firenze e in altre numerose città della regione.

Quali fattori prendere in considerazione per operare una scelta giusta

I costi riconducibili al noleggio a lungo termine risentono di una serie di fattori da prendere in considerazione separatamente con l’aiuto di un consulente esperto. Non si può prescindere da valutazioni legate alle singole caratteristiche dell’auto come la potenza del motore, l’altezza complessiva oppure la capienza del portabagagli soprattutto quando si tratta di una giovane coppia con bambini piccoli. Non possono mancare poi delle previsioni corrette sui chilometri che saranno percorsi entro un preciso arco temporale e delle riflessioni sulla durata complessiva dell’accordo con la società di noleggio. Ad esempio, quando si tratta principalmente di spostamenti all’interno dello stesso comune e di brevi tratti extraurbani, si può prediligere una piccola city car con un canone mensile che si aggira intorno ai 200 euro e una durata del contratto pari a 48 mesi. L’imprenditore che vuole muoversi in assoluta comodità nei lunghi viaggi di lavoro può optare per un’elegante berlina con un canone mensile di circa 450 euro e una durata del contratto pari a 60 mesi. I piccoli artigiani potrebbero aver bisogno di noleggiare un veicolo commerciale per effettuare le consegne ai loro clienti. In questi casi particolari, la rata mensile si aggira intorno ai 350 euro con una durata del contratto pari a 60 mesi.

I servizi immancabili in un contratto di noleggio a lungo termine

L’accordo tra il privato e la società noleggiante, per poter essere considerato valido e produttivo di effetti giuridici, deve prevedere necessariamente i servizi inclusi. Alcuni servizi come l’utilizzo dell’auto, la gestione dei sinistri e delle emergenze, l’assicurazione e la manutenzione ordinaria e straordinaria non possono mai venire meno. Altre funzionalità dette extra sono a pagamento e dipendono dalla disponibilità della società noleggiante come il cambio degli pneumatici o la possibilità di usufruire del veicolo sostitutivo. Questi optional potrebbero determinare un incremento del canone mensile da versare.   

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato sbalzato sull'asfalto dall'urto violento contro le auto in transito, inutili i soccorsi del personale sanitario che ne ha constatato il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità