Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:GREVE IN CHIANTI15°29°  QuiNews.net
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
mercoledì 18 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La tragedia dell'asilo a L'Aquila, il sindaco: «Forse una disattenzione, grande dolore per questa fatalità»

Attualità martedì 25 gennaio 2022 ore 18:05

Covid, 551 infezioni in 24 ore nel Chianti

persona con mascherina

I tamponi positivi emersi tra i territori comunali dell'area in più rispetto a ieri recano un dato a tre cifre a Bagno a Ripoli. Ecco tutti gli aggiornamenti



BAGNO A RIPOLI — Sono 551 i nuovi tamponi positivi a Covid-19 emersi nei territori del Chianti a fronte di 3.935 nuovi casi di Coronavirus rilevati in provincia di Firenze. Nelle precedenti 24 ore erano stati segnalati 1.532 tamponi positivi nell'area metropolitana fiorentina.

La curva epidemiologica in provincia di Firenze conosce dunque una nuova decisa impennata con casi più che raddoppiati rispetto a ieri.

Dei 3.935 nuovi tamponi positivi registrati in provincia di Firenze, 551 sono stati registrati nel Chianti tra Bagno a Ripoli 128, Barberino Tavarnelle 38, Castellina in Chianti 7, Gaiole in Chianti 9, Greve in Chianti 51, Impruneta 59, Pelago 33, Pontassieve 97, Radda in Chianti 3, Rignano sull’Arno 34, Rufina 31, San Casciano Val di Pesa 61.

Per leggere i dati relativi a tutta la Toscana clicca qui.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A sorprenderli sono stati i carabinieri in cerca del mezzo elettrico sottratto al titolare. Ai due bambini sarebbe stato dato da un altro minorenne
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca