QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 11°12° 
Domani 10°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
giovedì 17 ottobre 2019

Attualità martedì 26 marzo 2019 ore 09:35

Un nuovo look per Via Naldini

Completato l'intervento di restyling, la strada riapre al traffico e ai pedoni. Abbattute le barriere architettoniche



BARBERINO TAVARNELLE — Il quartiere di via Naldini torna a nuova vita. Si è concluso il cantiere che ha mirato alla riqualificazione di una delle arterie più importanti del centro storico. Un’opera complessa che ha previsto la realizzazione di una serie di interventi con i quali sono stati ridisegnati l’aspetto, la fruibilità e l’accesso di un intero quartiere. 

 Il progetto, per un investimento complessivo pari a circa 600mila euro, ha permesso l’asfaltatura definitiva della strada, la ricostituzione dei sottoservizi, la realizzazione del sistema fognario, dell’acquedotto e del tubo di spinta dell’acquedotto. E’ stata effettuata inoltre la predisposizione del cavidotto per la fibra ottica. Tra gli interventi di rilievo l’opera ha compreso la realizzazione dei marciapiedi e della piazzetta. Da alcuni giorni la strada è stata riaperta ed è regolarmente percorribile da auto e pedoni.

“Oltre all'illuminazione pubblica di foggia antica a led, tesa al risparmio energetico, in fase di completamento l'opera è intervenuta sull'accessibilità di via Naldini con l'abbattimento delle barriere architettoniche – aggiunge il responsabile dei Lavori Pubblici del Comune di Barberino Tavarnelle Renato Beninati – abbiamo realizzato camminamenti pedonali lungo la strada che sarà più agevolmente collegata al Borghetto, ci siamo occupati della riqualificazione dell'antico pozzo di origine ottocentesca e della piazzetta antistante come area di sosta, corredandola di panchine”.



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca