QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 11° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
domenica 16 febbraio 2020

Attualità mercoledì 28 dicembre 2016 ore 12:30

Restyling da 500mila euro per il municipio

Il palazzo consiliare di Tavarnelle Val di Pesa

Verrà realizzato il nuovo punto di informazione e accoglienza turistica e una sala polivalente. Saranno recuperati diversi spazi come la torretta



TAVARNELLE VAL DI PESA — E' iniziato il percorso di recupero e valorizzazione che infonderà nuova vita al palazzo consiliare arricchendolo di nuove funzioni e opportunità turistico-culturali. La giunta Baroncelli ha approvato il progetto preliminare, redatto dall'architetto Luigi Ulivieri, per un importo complessivo pari a oltre 500mila euro.

Il restyling del palazzo porterà alla realizzazione di un punto di informazione e accoglienza turistica e di una sala polivalente.

Per intervenire sull'edificio che domina la piazza centrale del paese dagli anni '30 del secolo scorso il Comune dovrà procedere con l'acquisizione dell'immobile che al momento appartiene all'Agenzia del Demanio. “Il progetto - ha dichiarato il sindaco David Baroncelli - mira a riqualificare e a recuperare forme, spazi e funzioni di un palazzo destinato a tradursi in un punto di riferimento turistico culturale per l'area del Chianti. Un centro polivalente nel cuore storico di Tavarnelle dove troveranno spazio il front office delle informazioni turistiche, ambienti espositivi e spazi nuovi che potranno essere fruibili da cittadini e turisti. Sto parlando della torretta sulla quale si potrà salire e del terrazzino dell'edificio con affaccio sulla piazza. Il progetto di restyling partirà dopo l'acquisizione da parte del Comune dell'immobile che oggi appartiene al demanio statale. Il palazzo continuerà a svolgere funzioni istituzionali e di rappresentanza accogliendo la sala consiliare. Il valore aggiunto della complessa opera di riqualificazione per la quale l'amministrazione stanzierà specifiche risorse risiede nelle opportunità di promozione culturale e valorizzazione turistica del territorio".

Attualmente il Palazzo consiliare accoglie al piano terra alcuni spazi espositivi. In questi giorni è visitabile la mostra “Enigmi e Segreti”, personale dell'artista Fabio Calvetti, organizzata dalla Pro Loco di Tavarnelle Val di Pesa con il contributo di ChiantiBanca ed il patrocinio dell'Unione Comunale del Chianti Fiorentino. La mostra è aperta fino all’8 gennaio. Al primo piano del palazzo si trova la sala consiliare Luigi Biagi dove si riunisce il Consiglio comunale.



Tag

Governo, Conte: «Mi fido di Renzi? Non do spazio a personalismi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità