comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:GREVE IN CHIANTI11°  QuiNews.net
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
venerdì 04 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, neve in Liguria: in azione le squadre di soccorso della Protezione civile

Attualità venerdì 30 ottobre 2020 ore 09:54

Niente messe e controlli anti Covid nei cimiteri

In accordo con i parroci di Greve, Barberino Tavarnelle e San Casciano sono state annullate le messe per le festività dedicate al ricordo dei defunti



BARBERINO TAVARNELLE — Nel periodo dedicato al ricordo dei defunti i Comuni dell’Unione del Chianti fiorentino invitano i cittadini ad evitare assembramenti nei camposanti dei Comuni di Greve in Chianti, San Casciano in Val di Pesa e Barberino Tavarnelle.

“In occasione delle festività di Ognissanti, il primo novembre, e per il ricordo dei defunti esortiamo le nostre comunità a non affollare i cimiteri” hanno detto i sindaci Paolo Sottani, Roberto Ciappi e David Baroncelli.

Altra misura preventiva interessa le cerimonie religiose previste tradizionalmente nel ricordo dei defunti. I Comuni hanno stabilito di limitare la presenza dei visitatori concordando con i parroci l’annullamento della celebrazione della Santa Messa il 1 e il 2 novembre. Eventuali cerimonie religiose saranno organizzate dai parroci nei luoghi e nelle forme consentite.

“In questo momento è necessario contingentare le visite nei cimiteri ed evitare ogni possibile forma di assembramento - hanno detto i sindaci Paolo Sottani, Roberto Ciappi e David Baroncelli - occorre la massima attenzione e il contributo di ciascuno di noi in termini di responsabilità e rispetto puntuale delle norme anticontagio. I cittadini potranno accedere ai cimiteri dopo aver indossato la mascherina e igienizzato le mani. 

“I cittadini dovranno mantenere il distanziamento di almeno un metro e rispettare la segnaletica di entrata e uscita effettueremo anche un controllo antiassembramento per il rispetto delle norme” hanno concluso.



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità