Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:25 METEO:GREVE IN CHIANTI12°  QuiNews.net
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, lo spettacolo sulla Shoah interrotto da un professore negazionista

Cronaca lunedì 05 dicembre 2022 ore 09:56

Con l'aspirapolvere fa il pieno di marijuana

Foto di archivio

Tutto è partito da un controllo notturno, la perquisizione domiciliare ha condotto i carabinieri ad individuare una serra ritenuta sospetta



GREVE IN CHIANTI — La marijuana era nascosta nel serbatoio di un’aspirapolvere, ma anche dentro un vaso in una piccola serra che secondo i carabinieri sarebbe stata usata per la coltivazione dello stupefacente. Un uomo di 41 anni originario dell'Abruzzo è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti. 

Tutto è partito da un controllo da parte dei militari di Figline Valdarno con i colleghi di Strada in Chianti, durante la notte del 4 Dicembre a Greve in Chianti, dove è stata rinvenuta una modica quantità di marijuana. La successiva perquisizione domiciliare ha fatto rinvenire in varie parti dell’abitazione altra sostanza stupefacente celata in parte nel serbatoio di un’aspirapolvere in un vaso e in una piccola serra adibita verosimilmente alla coltivazione dello stupefacente.

Dopo le verifiche l'uomo è stato deferito in stato di libertà per detenzione illecita di sostanze stupefacenti mentre una seconda persona è stata segnalata per consumo personale di sostanze stupefacenti. Lo stupefacente è stato sequestrato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La chiusura riguarda la Autostrada A1 Milano-Napoli dove per una notte chiude la stazione di Firenze Impruneta per verifiche alle opere d'arte
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità