comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 10°16° 
Domani 12°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
domenica 27 settembre 2020
corriere tv
Maltempo nel Varesotto, abitazione invasa da fango e detriti: salvate due persone

Attualità giovedì 23 gennaio 2020 ore 10:36

Avg, la nuova ambulanza del 118 è operativa

Il nuovo veicolo attrezzato per il servizio di emergenza e dotato di uno specifico defibrillatore è già in funzione ed è stato acquistato dall’Avg



GREVE IN CHIANTI — Un gesto corale che esprime il grande cuore dei grevigiani. Sono stati donati oltre 13mila euro per sostenere il finanziamento della nuova ambulanza finalizzata al servizio di emergenza del 118, già in funzione, acquistata dall’Avg di Greve in Chianti con un investimento pari a 85mila euro. Tantissime le sottoscrizioni effettuate dalla comunità, singoli cittadini, aziende agricole, operatori economici, realtà associative che stanno contribuendo all’importante operazione messa in piedi dall’Avg, presieduta da Paolo Stecchi. Una realtà che si distingue nel panorama regionale occupando la decima posizione nell’albo in cui spiccano 66 associazioni per il numero dei servizi sociosanitari effettuati. Nel 2019 l’Avg, costituita da 1300 soci e 80 volontari, ha svolto 1500 servizi e percorso 100mila Km. La nuova ambulanza è dotata di uno specifico defibrillatore per i servizi di emergenza.

“Ringrazio i donatori che esprimono il loro attaccamento al territorio e che tengono alla qualità dei servizi di emergenza – dichiara il presidente Paolo Stecchi – invito la comunità a continuare a sostenere questa importantissima causa, la nostra è una realtà che poggia le sue basi esclusivamente sul volontariato e sul cuore della comunità che si è mostrata sempre vicina ai bisogni dei più deboli”.

Il bene che riceve e la solidarietà che dona all’esterno sono il valore aggiunto di quella che è considerata una della più importanti realtà sociali della Toscana. L’Associazione non fa mancare il suo sostegno ai terremotati del Mugello. All’Avg, che aveva partecipato ad un bando della Regione Toscana con l’elaborazione di un progetto di carattere sociale "Curi-amo" condividendo l’obiettivo con Anpas e altre associazioni, sono stati assegnati oltre 10mila euro. “Abbiamo deciso insieme di destinare l’intera risorsa – continua Paolo Stecchi - alle popolazioni mugellane, noi siamo al fianco dei territori colpiti dal grave evento sismico e dei loro bisogni”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità