Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:GREVE IN CHIANTI18°32°  QuiNews.net
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei, Belgio e Danimarca si fermano al 10' per il tributo ad Eriksen

Attualità venerdì 08 maggio 2020 ore 10:33

Riparte il ritiro a casa dei rifiuti ingombranti

Il servizio si può di nuovo prenotare e sarà attivo dall'11 maggio. Per le utenze non domestiche riapre anche l'ecostazione di Campigliano



BAGNO A RIPOLI — Si può ricominciare a prenotare il ritiro a casa dei rifiuti ingombranti. Lo fa sapere il Comune: il servizio riprenderà dall'11 maggio e già da oggi si può richiedere attraverso il call center di Alia o sul sito dell'azienda. L'operatore che risponderà fornirà le informazioni sulla data e sull'orario di esposizione, oltre al codice da apporre sul materiale per cui è stato richiesto il ritiro.

Sempre da lunedì sarà riattivata anche la raccolta degli abiti usati: sarà quindi possibile di nuovo accedere ai contenitori stradali dedicati. 

Per quanto riguarda l'ecostazione di via di Campigliano, sarà riaperta anche quella dall'11 maggio ma per il momento solo per le utenze non domestiche iscritte al registro dei trasportatori. Per le utenze domestiche rimarrà ancora chiusa fino al 3 giugno. 

Per quanto riguarda l’avvio del servizio di raccolta porta a porta nelle porzioni del territorio comunale ad oggi escluse dal servizio, Alia informa che nei prossimi giorni si concluderà la distribuzione dei mastelli a tutte le utenze del Comune. E' sospesa la consegna dei sacchi per la raccolta differenziata: sarà possibile usare in sostituzione qualunque sacchetto domestico. 

Nelle prossime settimane sarà anche organizzata una assemblea pubblica in videoconferenza in cui saranno forniti tutti i dettagli e la data di avvio della raccolta porta a porta per tutto il territorio comunale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato sbalzato sull'asfalto dall'urto violento contro le auto in transito, inutili i soccorsi del personale sanitario che ne ha constatato il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità