Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:50 METEO:GREVE IN CHIANTI22°37°  QuiNews.net
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Venezuela, il fuorigioco è «creativo»: segnalato in diagonale
Venezuela, il fuorigioco è «creativo»: segnalato in diagonale

Cronaca lunedì 24 giugno 2024 ore 18:30

Fiamme in azienda olearia, alta colonna di fumo nero

L'incendio
L'incendio
Foto di: Daniele Passarella - La bacheca di Tavarnelle (ex

L'incendio nello stabilimento industriale è divampato poco prima dell'alba. Squadre di vigili del fuoco sia da Firenze che da Siena



BARBERINO TAVARNELLE — Un incendio è divampato poco prima dell'alba di oggi in un'azienda olearia di Tavarnelle in val di Pesa, nel territorio comunale di Barberino-Tavarnelle, sprigionando un'imponente colonna di fumo nero che si è resa visibile a chilometri di distanza.

Sul posto sono accorsi vigili del fuoco sia dal comando di Firenze che da quello di Siena con tre squadre, tre autobotti, un'autoscala e un carro aria. Le prime operazioni sono state mirate a contenere e confinare l’incendio al magazzino.

Una volta messe sotto controllo le fiamme, sono state avviate le operazioni di spegnimento e di smassamento che hanno richiesto e richiederanno ore di lavoro.

Sul posto sono intervenuti anche i tecnici di Arpat per le necessarie e opportune verifiche legate agli aspetti ambientali, oltre agli agenti della Polizia municipale dell’Unione comunale del Chianti fiorentino in collaborazione con l'ufficio Ambiente del Comune e le forze dell'ordine.

"Grazie anche alle condizioni meteorologiche, caratterizzate da vento e pioggia che favoriscono la dispersione dei fumi - si legge in una nota del Comune- non vi è accumulo delle sostanze emesse in atmosfera".

 "Ci siamo confrontati con Arpat - sottolinea il sindaco David Baroncelli - e consigliamo ai residenti nelle abitazioni circostanti di tenere chiuse le finestre fino al completamento delle operazioni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno