Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:GREVE IN CHIANTI21°35°  QuiNews.net
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
lunedì 08 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, Calenda: «Non intendo andare avanti in questa alleanza con il Pd»

Cronaca giovedì 30 giugno 2022 ore 11:55

Svuotatutto scarica e va via ma lascia il numero

Dal cumulo di rifiuti è emerso un adesivo con un numero telefonico e tanto è bastato ai carabinieri per ricostruire l'abbandono su una strada comunale



SAN CASCIANO — Un abbandono di rifiuti è stato segnalato nella piazzola al margine della strada comunale Via di Luiano nel Comune di San Casciano val di Pesa, i carabinieri forestali hanno ispezionato il cumulo di rifiuti al fine di rilevare la presenza di documenti, etichette o altro che consentisse di identificare i responsabili dell’abbandono. Sono stati segnalati il produttore e detentore dei rifiuti e il titolare della ditta di traslochi e un suo collaboratore per gestione illecita di rifiuti.

Nel cumulo di rifiuti, costituito da pezzi di cartongesso, staffe metalliche, pezzi di legno truciolare, tubi di plastica, plafoniera con lampada al neon, è stato trovato un adesivo con un numero telefonico. La persona collegata all’utenza telefonica è stata contattata per fornire spiegazioni in merito ai materiali ritrovati ed è emerso che, a seguito della vendita di un negozio, il cedente si era impegnato a demolire una struttura in cartongesso, dando l’incarico ad una ditta di pulizie e sgombero.

L’uomo non si sarebbe preoccupato di verificare se la ditta cui affidava i rifiuti fosse autorizzata alla gestione degli stessi quindi iscritta all'Albo gestori ambientali né di sapere quale sarebbe stata la loro destinazione finale.

Quest’ultima avrebbe proceduto alla demolizione delle strutture ed al deposito del materiale di risulta nel luogo individuato dai forestali, sprovvista del formulario di identificazione rifiuti,  il documento di accompagnamento del trasporto dei rifiuti, effettuato da un trasportatore autorizzato che deve contenere tutte le informazioni relative alla tipologia dei rifiuti, al produttore, al trasportatore ed al destinatario.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La prima scossa di magnitudo 2.7 è stata avvertita alle 12, seguita da una scossa da 2.4. A Maggio uno sciame sismico ha attraversato il Chianti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità