comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 10°22° 
Domani 11°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
venerdì 10 aprile 2020
corriere tv
Occhiali appannati con la mascherina? Ecco come evitare il problema

Attualità mercoledì 22 gennaio 2020 ore 13:12

Scuola di Musica, nuovo consiglio direttivo

Presidente il violinista Luca Rinaldi. L’assessore all’Istruzione Esposito: “Scuola che scopre e fa crescere. Orgoglio per tutto il territorio”



GREVE IN CHIANTI — Si rinnova il consiglio direttivo della Scuola di Musica di Greve in Chianti. Si conferma nel ruolo di presidente il violinista e docente Luca Rinaldi, affiancato dal vice Leonardo Corsi

Mantiene la direzione della scuola Sabrina Acquarelli mentre tra i consiglieri del Cda ci sono i volti di Filippo Pierini, Alessandro Gerbi, Guido Pratesi e Gabriele Sani. A Corinna Verniani è affidata la tesoreria. Come rappresentante dell’amministrazione comunale è l’assessore all’Istruzione Maria Grazia Esposito a far parte del consiglio direttivo.

Con 32 anni di storia alle spalle la Scuola di Musica è uno dei più importanti punti di riferimento per la promozione, la diffusione e l’insegnamento dei linguaggi musicali nel Chianti e all’estero, in particolare con i paesi ai quali il Comune è legato da patti di amicizia e percorsi istituzionali di gemellaggio. E’ un’eccellenza culturale che ha radici profonde nel nostro territorio – ha detto l’assessore Esposito – come amministrazione comunale abbiamo il dovere di sostenerla non solo per l’offerta formativa ampia e variegata qualificata dalle competenze dei docenti ma per la missione stessa della scuola che crea un rapporto con il territorio, investe sui giovani e lavora assiduamente nella valorizzazione e nella crescita artistica dei talenti, elaborando progetti d’insieme”.

L’attività negli anni ha raggiunto importanti obiettivi didattici e culturali. Oltre ad organizzare stage, seminari, concerti e vari progetti di formazione orchestrale giovanile, la scuola promuove concorsi e collabora con molte istituzioni pubbliche e private. Da anni l’orchestra della scuola stringe relazioni e collaborazioni artistiche con alcune delle più importanti realtà musicali d’Europa come quella di Salisburgo. La scuola è convenzionata con l’Istituto di Alta Formazione Musicale Rinaldo Franci di Siena ed è pertanto autorizzata a preparare gli allievi per le certificazioni ministeriali di primo e secondo livello dei corsi preaccademici.

“E’ attiva una convenzione quadriennale che ci permette di collaborare attivamente con l’amministrazione comunale – ha aggiuntoil presidente Rinaldi - molte sono le attività che da qualche anno portiamo avanti anche grazie all’erogazione di contributo pubblici come le rassegne di concerti natalizi e primaverili, gli eventi dedicati alla valorizzazione della casata Bardi, i laboratori musicali organizzati presso le scuole dell’Istituto comprensivo di Greve in Chianti. Il supporto del Comune ci consente inoltre di utilizzare spazi e sedi pubbliche per lo svolgimento di prove, saggi e lezioni”. La scuola ha una vocazione per la formazione di percorsi legati alla musica d’insieme e ha dato vita ad un ensemble di livello professionale. Si tratta dell’"Orchestra da Camera di Greve in Chianti” della quale fanno parte docenti e allievi tra i più meritevoli.

La formazione – ha concluso il presidente - rappresenta uno stimolo e un obiettivo per tutti gli studenti del dipartimento classico della scuola”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità