Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:GREVE IN CHIANTI18°35°  QuiNews.net
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lombardia, Bertolaso: «Tra i vaccinati con doppia dose zero morti da variante Delta»

Attualità martedì 09 giugno 2020 ore 12:00

Mascherine solidali nel nome di Lucrezia

Nuova iniziativa solidale dei familiari di Lucrezia Borghi, la studentessa grevigiana scomparsa nel 2016 a causa di un incidente stradale in Spagna



GREVE IN CHIANTI — La famiglia di Lucrezia Borghi, la studentessa grevigiana scomparsa nel 2016 a causa di un incidente stradale in Spagna, ha dato il via ad una nuova operazione di solidarietà, condivisa con il sindaco Paolo Sottani, con la messa in vendita di mascherine per la raccolta fondi a favore della Fondazione ospedale Meyer.

Si tratta di mascherine lavabili, con cinque stelle a fare da elemento grafico in memoria di Lucrezia.

“La pandemia ci ha sottratto tanto - dichiarano i familiari - ma non la voglia di costruire qualcosa di buono soprattutto in materia di sanità, quella sanità che tanto ha donato in questi mesi. Il ricordo di Lucrezia ci spinge a fare di più e a moltiplicare, come accade ogni anno, le stelle fucsia che rappresentano la vitalità, la determinazione, l’amore per la vita di Lucrezia”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Prima il fragore dei vetri infranti, poi quello dell'escavatore, dunque la fuga con un grosso martello demolitore. Ma sono arrivati i carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità