Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:GREVE IN CHIANTI15°29°  QuiNews.net
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
mercoledì 18 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La tragedia dell'asilo a L'Aquila, il sindaco: «Forse una disattenzione, grande dolore per questa fatalità»

Cronaca sabato 29 gennaio 2022 ore 10:39

Taglio abusivo di querce nel bosco vincolato

Una delle matricine abbattute
Una delle matricine abbattute

Il permesso c'era, ma prevedeva che quelle piante rimanessero in dotazione al bosco per consentirne la rigenerazione. Invece sono state abbattute



BARBERINO TAVARNELLE — Il permesso al taglio era stato rilasciato ma con prescrizione che 56 querce, le cosiddette matricine a cui spetta il compito di produrre seme per la rigenerazione del bosco vincolato, dovessero rimanere in piedi. Intatte.

Invece in quell'area boschiva a San Donato in Poggio ne erano state abbattute già 15. A rilevarlo sono stati i carabinieri della stazione forestale di Tavarnelle Val di Pesa. Hanno trovato le matricine di maggior diametro tirate giù e lasciate depezzate sul letto di caduta, in difformità rispetto alla Dichiarazione di taglio presentata presso la Città Metropolitana di Firenze.

I militari hanno dunque segnalato il titolare della ditta all'autorità giudiziaria per aver eseguito un taglio in difformità rispetto all’atto autorizzatorio e in un bosco vincolato senza l’autorizzazione paesaggistica, prevista dal Codice del Paesaggio.

In applicazione della legge regionale toscana - che esclude la modalità di taglio dalla classificazione colturale, annettendolo al carattere di difformità sostanziale con prelievo maggiore al 20% rispetto a quanto autorizzato - i carabinieri hanno anche determinato sanzioni amministrative per 1.995 euro per le matricine multiple che sarebbero dovute rimanere a dotazione del bosco e per mancata esposizione del cartello di cantiere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A sorprenderli sono stati i carabinieri in cerca del mezzo elettrico sottratto al titolare. Ai due bambini sarebbe stato dato da un altro minorenne
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca