comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 10°19° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Covid, Fauci: «Il nemico non è Fauci o Burioni, ma il virus»

Attualità giovedì 12 febbraio 2015 ore 17:17

In piazza per il flash mob di San Valentino

Sabato pomeriggio a Grassina l'iniziativa One Billion Raising contro la violenza sulle donne: tutti a ballare indossando qualcosa di rosso



BAGNO A RIPOLI — L'appuntamento, per tutta Firenze, è fissato per le ore 15 in piazza Umberto I a Grassina. E l'imperativo sarà semplice: ballare, uscire, muoversi, smuovere il mondo per dire no alla violenza sulle donne in occasione del giorno di San Valentino, simbolo della festa degli innamorati.

I numeri dicono che una donna su tre sul pianeta viene violentata o picchiata nel corso della sua vita. Per questo è nato One Billion Raising. "Un miliardo di donne violato è un'atrocità, un miliardo di donne che ballano è una rivoluzione" è uno dei motti degli ideatori di questo flash mob globale.

“Una nuova grande occasione per dimostrare al mondo quanto la nostra Comunità sia attenta e vigile contro la violenza sulle donne – hanno dichiarato il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini e l'Assessore a diritti civili e legalità Francesca Cellini - Abbiamo aderito con entusiasmo all'iniziativa internazionale dell'One Billion Rising, perché è nello spirito giusto: la bellezza della musica e della gioia contro l'orrore, l'esplosione della vita contro il suo annullamento, l'affermazione di valori e di diritti che uniscono (pace, tolleranza, non violenza, amore), contro la triste solitudine di chi non sa vivere in pace, non tollera, è violento e non sa amare. Bisogna essere in tanti sabato pomeriggio a Grassina e riempire la piazza e l'intero paese di energia positiva. Più forte sarà la nostra musica, più lontano arriverà il nostro messaggio”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca