comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 14°20° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
giovedì 01 ottobre 2020
corriere tv
Tensioni Turchia-Grecia, Di Maio: «Incoraggiare Ankara a una soluzione condivisa»

Cronaca domenica 06 settembre 2020 ore 19:15

Non riemerge dopo il tuffo, giovane muore annegato

Un giovane è morto annegato durante un bagno nel lago. Il corpo è stato recuperato a 6 metri di profondità dai sommozzatori dei vigili del fuoco



BAGNO A RIPOLI — Si è tuffato in acqua per fare un bagno nel lago di Castel Ruggero ma non è più riemerso. Il corpo dell'uomo, 29 anni peruviano, è stato ritrovato a 6 metri di profondità dai sommozzatori dei vigili del fuoco, oramai senza vita.

 Il 29enne, di Pontassieve, si era recato al lago con parenti per un pic-nic, si è tuffato per raggiungere due parenti che erano sulla riva opposta ma non ce l'ha fatta ed è morto annegato. 

A lanciare l'allarme i familiari della vittima. Le cause della morte sono al vaglio dei carabinieri di Grassina. Su disposizione del pm di turno sarà eseguita l'autopsia.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità