Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:GREVE IN CHIANTI16°32°  QuiNews.net
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei, Belgio e Danimarca si fermano al 10' per il tributo ad Eriksen

Cronaca mercoledì 09 giugno 2021 ore 12:26

Perseguita la moglie e diventa il suo incubo

foto di repertorio
foto di repertorio

Il Tribunale ha disposto l'allontanamento dalla casa familiare ed il divieto di avvicinamento a seguito di atti persecutori, molestie e ingiurie



SAN CASCIANO VAL DI PESA — Divieto di avvicinamento, è la misura cautelare scattata per un uomo di 32 anni responsabile di atti persecutori ai danni della moglie, il provvedimento è stato notificato dai carabinieri di San Casciano.

Nella serata di ieri i militari hanno disposto l'allontanamento dell'uomo dalla casa familiare.

I fatti ricostruiti dagli inquirenti. Dopo l’interruzione della convivenza avvenuta ad Aprile in seguito ad una serie di maltrattamenti che avrebbero avuto origine all’inizio dell’anno, l’uomo si sarebbe reso responsabile di una serie di atti ingiuriosi, molesti e violenti, provocando nella moglie timori per la propria incolumità e inducendola a cambiare le proprie abitudini di vita.

Gli atti persecutori sono stati oggetto di verifiche da parte dei carabinieri ed hanno portato il giudice a disporre l'allontanamento e il divieto di avvicinamento alla donna.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato sbalzato sull'asfalto dall'urto violento contro le auto in transito, inutili i soccorsi del personale sanitario che ne ha constatato il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità