comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:34 METEO:GREVE IN CHIANTI4°  QuiNews.net
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
domenica 17 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Attualità giovedì 19 novembre 2020 ore 14:20

"State a casa che poi piangete per le multe"

Il primo cittadino affacciato dal palazzo comunale ha fotografato un assembramento pubblicando la foto sui social con il monito di stare a casa



IMPRUNETA — Il sindaco monitora gli assembramenti e sbotta sui social "... lo volete capire che dovete stare a casa?".

"Sono due ore che siete lì, che lo volete capire che dovete stare a casa?" a scriverlo sui social non è un comune vicino affacciato alla finestra, ma il primo cittadino del Comune di Impruneta, nel Chianti.

"Che poi uno fa le multe e venite a piangere in comune che non arrivate a fine mese! E scusate lo sfogo" sono le parole di Alessio Calamandrei a didascalia di una immagine che ritrae un piccolo assembramento nella piazza principale, a pochi passi dal municipio.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS