Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:GREVE IN CHIANTI13°23°  QuiNews.net
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
iPhone 13, recensione video

Attualità mercoledì 15 settembre 2021 ore 13:49

Alunni restano a piedi il primo giorno di scuola

Genitori infuriati. Le scuse del sindaco sui social per l'imprevisto che ha provocato il ritardo alle lezioni e problemi al lavoro per i genitori



IMPRUNETA — All'uscita dal primo giorno di scuola sono rimasti a piedi, è accaduto agli alunni di una scuola di Impruneta, nel Chianti fiorentino. 

E' stato il sindaco, Alessio Calamandrei, a rendere noto l'accaduto con un post sui social nel quale si è scusato con i ragazzi e con i genitori che sono dovuti intervenire per recuperare i figli.

"Purtroppo come primo giorno di scuola non è andato tutto liscio. Scusandomi personalmente con le famiglie i cui ragazzi sono rimasti a piedi all'uscita della scuola media Ghirlandaio (e con i ragazzi stessi), stiamo cercando di capire cosa sia successo" ha scritto Calamandrei.

"Nessun problema per quanto riguarda il trasporto comunale alle scuole.Chiaramente per domani il servizio di trasporto si svolgerà regolarmente" ha aggiunto.

"Speriamo che vada tutto bene. Noi genitori abbiamo perso più di un'ora di lavoro" è uno dei commenti al post del primo cittadino.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sindaco ha scritto alla Regione Toscana dopo la doppia incursione di un branco di cinghiali che ha devastato i giardini nel centro del paese
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS