QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
venerdì 24 novembre 2017

Attualità martedì 07 febbraio 2017 ore 10:19

​Shoah, l'orrore nazista riletto dai ragazzi

Dal palcoscenico dell'istituto Don Milani alle sale mostra del Palazzo consiliare. La rappresentazione teatrale diventa un evento espositivo

TAVARNELLE VAL DI PESA — In tanti, tra studenti, genitori e famiglie, hanno partecipato allo spettacolo Un Viaggio nella Memoria della Shoah, la performance teatrale itinerante realizzata dall'Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani - Scuola Secondaria Il Passignano messa in scena dagli alunni delle classi III sotto la guida dei docenti di lettere, musica, arte, tecnologia e degli insegnanti di sostegno. Lo spettacolo è stato allestito da Tiziana Giuliani e dall'insegnante Lucia Salvietti.

Dal palcoscenico della scuola media alle sale mostra del Palazzo consiliare. Il materiale, i contenuti, le tracce del lavoro teatrale saranno accolti presso il palazzo consiliare di Tavarnelle per una mostra che apre i battenti giovedì 9 febbraio e rimarrà aperta fino alla fine del mese.

“Uno spettacolo straordinario – dichiarano i sindaci David Baroncelli e Giacomo Trentanovi, che hanno assistito ad una delle repliche – che ha emozionato e comunicato con grande semplicità e chiarezza concetti complessi, il lavoro ha mostrato la sensibilità degli studenti nell'affrontare sulla scena il tema della Shoah e la professionalità di chi ha condotto il lavoro, la professoressa Salvietti e la brava Tiziana Giuliani, attrice e regista di grande esperienza nel settore teatro ragazzi”.

Il plauso dei sindaci è rivolto anche alla dirigente scolastica Paola Salvadori che ha organizzato più eventi dello stesso spettacolo uno dei quali aperti alla cittadinanza. Il teatro come strumento e veicolo didattico e culturale orientato al dialogo e all'apertura tra la scuola e il territorio.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Attualità