QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 18°28° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
sabato 25 giugno 2016

Attualità giovedì 04 febbraio 2016 ore 13:40

Scuola aperta anche al pomeriggio

Siglata una convenziona da 60mila euro tra il Comune e l'Istituto comprensivo di Scarperia per moltiplicare i servizi e i progetti rivolti ai ragazzi

SCARPERIA — Dalla mensa, ai trasporti, dalle attrezzature informatiche al dopo scuola. Sono tutti servizi che l'Istituto comprensivo di Scarperia - San Piero a Sieve potrà mettere a disposizione degli studenti grazie al maxi finanziamento garantito dal Comune. 

Il totale ammonta a 60mila euro, dei quali oltre 21mila andranno a sostenere le spese di funzionamento dell’attività scolastica: utenze telefoniche, l’acquisto dei registri, stampati e cancelleria e la manutenzione ordinaria delle attrezzature informatiche e telematiche.

Gli altri 38mila serviranno invece a finanziare nuovi progetti formativi: dall'educazione musicale all’incremento dell’offerta formativa per la scuola primaria, all’organizzazione dei campi solari estivi, di progetti in materia ambientale, della Festa del volontariato ed al progetto di restyling delle scuole.

Nell’ambito dell’incremento dell’offerta formativa per la scuola primaria, è da segnalare il servizio pomeridiano di post-scuola, per due pomeriggi a settimana

“La stipula annuale della convenzione con la scuola – ha sottolineato l'assessore alla Pubblica istruzione, Loretta Ciani – conferma l’impegno dell’amministrazione sul fronte dell’istruzione, e per questo teniamo ad avere con le scuole un rapporto che va oltre i meri doveri istituzionali, a tutto vantaggio della formazione delle giovani generazioni”. 

L’importo stanziato per i progetti è addirittura superiore a quello dell’anno passato.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Attualità

Attualità