QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 20°33° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
mercoledì 29 giugno 2016

Cronaca venerdì 25 marzo 2016 ore 17:11

Una bara di rose bianche per Lucrezia

Una folla commossa ha partecipato ai funerali di Lucrezia Borghi morta per l'incidente del pullman a Tarragona. Negozi chiusi per lutto a Greve

GREVE IN CHIANTI — Tutta la cittadina di Greve in Chianti era listata a lutto. Lo strazio di amici e parenti per l'ultimo saluto a Lucrezia, nella chiesa di Greve che non ce l'ha fatta contenere l'affetto di tutte le persone. Davanti alla bara i genitori, il fratellino, i nonni. Intorno alla famiglia tutta la comunità. 

"Ho chiesto un miracolo, ho pregato tanto perché arrivasse un'altra notizia, ma non sono stato esaudito. Io confido in Lui. Un giorno capirò perché", ha detto don Luca Albizzi che ha visto conosciuto Lucrezia quando era bambina. Il parroco ha ricordato alcuni momenti della vita della giovane studentessa, la Cresima il suo lavoro da catechista, il suo modo di essere solare, positiva, libera e sorridente. Poi il ricordo struggente della amiche di una vita. 

Un applauso ha salutato la bara all'uscita dalla chiesa, poi la sepoltura nel cimitero di Greve della studentessa della facoltà di Economia di Firenze.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport