QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 18°29° 
Domani 14°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
domenica 23 settembre 2018

Attualità venerdì 22 maggio 2015 ore 19:32

Uguaglianza dei diritti, Castelnuovo in prima fila

Al Teatro Alfieri riflessioni e spettacoli per celebrare la Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia



CASTELNUOVO BERARDENGA — Uguaglianza dei diritti per tutti, senza alcuna distinzione sessuale, famiglie omogenitoriali, omofobia, responsabilità e impegno degli adulti, dai genitori ai docenti, nel contrastare il bullismo omotransfobico. Questi e altri temi hanno animato l’iniziativa ospitata nei giorni scorsi al Teatro Vittorio Alfieri di Castelnuovo Berardenga, promossa in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia. L’appuntamento si è aperto con la performance della “Compagnia LucidoSottile” e l’incontro-dibattito “Figli dell’Arcobaleno”, arricchito dalle testimonianze di Famiglie Arcobaleno, Rete Genitori Rainbow e Agedo Toscana. La serata è continuata con lo spettacolo “La Vertigine” della Compagnia Francesca Selva, produzione realizzata con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Toscana, che ha visto protagoniste sul palcoscenico due adolescenti legate da un sentimento delicato e potente senza nome e senza diritti, un amore controcorrente che le fa sentire libere di spiccare il volo.

La giornata ha chiuso, inoltre, il programma di “#IodicoSi, l’amore è uguale per tutti”, la Settimana contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia, promossa dal Movimento Pansessuale ArciGay Siena con il patrocinio di Comune di Siena, Provincia di Siena, Regione Toscana, Università degli Studi di Siena, Università per Stranieri di Siena e UISP e realizzata in collaborazione con la Corte dei Miracoli e Oltre le differenze-AntennaRadio Esse, Radio 3 Network e U-Radio media partner.

L’iniziativa ospitata al Teatro Vittorio Alfieri di Castelnuovo Berardenga in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia ha contato anche sul patrocinio del Comune castelnovino, che ha voluto, così, sottolineare e ribadire l’impegno promosso negli anni a tutela delle pari opportunità e dei diritti fondamentali di ogni cittadino, senza alcuna distinzione, a partire da quella sessuale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità