QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 18°22° 
Domani 20°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
domenica 23 luglio 2017

Attualità sabato 24 settembre 2016 ore 16:45

Il Chianti classico in corsa verso l'Unesco

Foto facebook Chianti classico

La candidatura è stata lanciata in un videomessaggio dal ministro dell'agricoltura Maurizio Martina per i 300 anni del bando granducale di Cosimo III

FIRENZE — "Siamo pronti a lavorare per la candidatura del Chianti a Patrimonio dell'Unesco, credo che sia un atto doveroso che possiamo fare insieme per rappresentare al massimo livello una storia di eccellenza come quella del Chianti. Prendersi questo impegno per celebrare i 300 anni di questa esperienza è una scommessa sul futuro che dobbiamo vincere insieme". Lo ha detto il ministro delle politiche agricole Maurizio Martina nel suo videomessaggio.

Non è un caso che la candidatura sia lanciata nel giorno delle celebrazioni a Firenze per i 300 anni dal bando del granduca Cosimo III De Medici che il 24 settembre 1716, ha decretato i confini di quattro territori di produzione del vino: Chianti, Pomino, Carmignano eValdarno di sopra. 

"Celebriamo questo compleanno straordinario, unico nel suo genere - ha poi aggiunto Martina - 300 anni di storia portano con sé una responsabilità enorme. È una storia di territori, di comunità locali, di saper fare, una storia di qualità, che intreccia al meglio la potenza dell'esperienza vitivinicola italiana, il suo essere unica al mondo". 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità