QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi -2°9° 
Domani -6°7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
lunedì 10 dicembre 2018

Attualità venerdì 13 luglio 2018 ore 10:51

I parchi pubblici hanno nuovi giochi

Via al restyling in parchi e giardini pubblici del capoluogo e delle frazioni di San Pancrazio, Montefiridolfi, Cerbaia, Santa Cristina in Salivolpe



SAN CASCIANO VALDIPESA — Nuovo look per i giochi delle aree pubbliche di San Casciano. Il Comune di San Casciano investe sul divertimento dei più piccoli all’aperto nei giardini e nei parchi delle frazioni con un complesso di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. 

Il piano di azioni, per una spesa complessiva pari a 40mila euro, ha previsto la sostituzione e l’integrazione delle attrezzature ludiche, situate in tutto il territorio comunale, e degli elementi accessori tra cui le pavimentazioni antitrauma. Dopo aver eseguito un ciclo di perizie in ogni spazio, la giunta Pescini ha attivato un programma di interventi che in alcuni casi si è concretizzato con l’acquisto di nuovi giochi, in altri con il restauro degli oggetti esistenti. 

A Cerbaia sono stati rimessi a nuovo la torre scivolo, il ponte in corda, il ponte tibetano, le altalene doppie, collocati in piazza Barducci. “Abbiamo visionato tutti i giochi sul territorio – dichiara l’assessore all’Ambiente Consuelo Cavallini - censendolo area per area, abbiamo analizzato le maggiori criticità e attuato opere di manutenzione specifiche, individuate in base alle esigenze emerse, abbiamo sostituito corde, cerniere, sedili, catene di molti giochi”. Del parco di San Pancrazio il Comune si è occupato provvedendo all’acquisto di nuove attrezzature. 

“In questo caso – aggiunge l’assessore Cavallini - abbiamo arricchito l’area a verde della frazione con l’installazione di una nuova casetta in legno e di un nuovo gioco a bilico molla ciuchino, papero, completo di pavimento antitrauma”. Anche a Santa Cristina in Salivolpe i bambini potranno divertirsi con nuovi elementi ludici. “Sono stati installati prosegue - una nuova altalena doppia e un gioco bilico, corredati di pavimentazione antitrauma mentre a Montefiridolfi è stata rimessa a nuovo l'attrezzatura di un gioco a molla”. Nuovi interventi sono stati collocati a San Casciano in diversi spazi verdi e aree pubbliche tra cui via Salvatore d'Acquisto, via Colle d'Agnola e piazza della Repubblica. In particolare il giardino di via d'Acquisto è stato dotato di nuovo gioco a molla, di una torre scivolo e di un’altalena doppia completi di pavimentazione antitrauma. Anche in via Colle d'Agnola e in piazza della Repubblica il Comune ha provveduto ad installare ad installare nuovi giochi bilico e altalene doppie”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità