QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 16°23° 
Domani 12°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
lunedì 24 settembre 2018

Lavoro martedì 20 febbraio 2018 ore 17:40

Manetti Gusmano acquista Sannini

I marchi della Sannini, storica azienda del cotto e posta in liquidazione, pochi giorni fa sono stati acquistati all'asta dalla ditta Manetti Gusmano



IMPRUNETA — I marchi della Sannini Srl, storica azienda del cotto sita nel Comune di Impruneta e posta in liquidazione dai primi di novembre 2017, pochi giorni fa sono stati acquistati all'asta dalla ditta Manetti Gusmano e figli allocata nel Comune di Greve in Chianti.

“E' certamente una buona notizia che auspicavamo - dichiara Alessandro Lippi della Fillea Cgil che ha seguito la vicenda fin dall'inizio -: si tratta di un marchio che certifica un'eccellenza fiorentina che rimane nel territorio ed in mano ad un’altra eccellenza”. 

“Siamo al momento soddisfatti - aggiunge Lippi - non solo perché con la vendita si possono rispettare gran parte degli accordi trovati con il liquidatore della Sannini Srl in relazione agli stipendi arretrati dei lavoratori, ma anche perché, dopo anni di difficoltà, chiusure aziendali e ammortizzatori sociali, si riparla del Cotto in termini di investimenti e progetti per il futuro”.

"Dopo il drammatico licenziamento di circa 38 lavoratori per la messa in liquidazione della storica azienda Sannini srl, che esisteva dal 1910, abbiamo posto immediatamente - dice ancora Lippi - il problema di come ricollocare i lavoratori, alcuni già riassunti dalla Manetti Gusmano e figli, e di come proseguire in questa direzione di rilancio occupazionale e del territorio, anche oltre il marchio, ossia nella gestione e riqualificazione dell'area dove operava la Sannini srl”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca