QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
venerdì 24 novembre 2017

Attualità martedì 29 agosto 2017 ore 10:39

I 91 anni della Festa dell'Uva

L'Ente Festa dell'Uva di Impruneta ha presentato in Palazzo Medici Riccardi il programma la 91a Festa dell'Uva, la più antica d'Italia

IMPRUNETA — Nella Sala Oriana Fallaci della Città Metropolitana di Firenze, sono intervenuti il presidente dell'Ente Riccardo Lazzerini, il sindaco di Impruneta Alessio Calamandrei e i rappresentanti dei quattro Rioni.

“L'intento dell'Ente è stato creare un 'contenitore' inclusivo che disegni la Festa come vetrina di un territorio e dei suoi prodotti – ha detto il presidente Riccardo Lazzerini – e che ne porti la vera essenza e l'autentico significato oltre la cerchia di Impruneta: tutti sanno che la Festa dell'Uva esiste (e i 91 anni di storia ci aiutano), ma pochi sanno cosa sia davvero, che cosa sia, cioè, quel piccolo grande miracolo della carovana di 1500 persone che si sposta in piazza e che dà vita a uno spettacolo bello, emozionante, coinvolgente.

Dal 2 al 30 settembre, Impruneta si colorerà dei quattro rioni del paese che, anche quest'anno si contenderanno l'ambìta coppa di 'terracotta', simbolo del Rione vincitore ma anche del prodotto d'eccellenza del territorio. Vetrina, dunque, dell'antico 'Peposo', delle aziende, delle associazioni e più in generale delle eccellenze del Paese.

Chi non ha mai visto questa meravigliosa Festa si imbatterà nella domenica del 24 settembre in costruzioni imponenti (scenografie) e coreografie complesse inneggianti all'Uva e al suo frutto d'eccellenza; il Vino! Uno spettacolo a 360° che impegna 1500 figuranti, suddivisi nei quattro Rioni Storici del Paese: Rione delle Fornaci, Rione del Pallò, Rione del Sant'Antonio, Rione delle Sante Marie”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Lavoro

Attualità