QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 16°23° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
sabato 28 maggio 2016

Attualità mercoledì 24 febbraio 2016 ore 11:20

Rifiuti, sempre più raccolta differenziata

Il vicesindaco Romiti dichiara di puntare al superamento dell'80 per cento di raccolta differenziata entro il 2018. Sempre più politiche green

GREVE IN CHIANTI — Si punta sempre di più verso l'estensione e l'introduzione del sistema di raccolta porta a porta sul territorio a Greve. 

Un fitto percorso di interventi che rimuoverà nei prossimi mesi i tradizionali cassonetti per introdurre ed estendere il sistema di porta a porta in modo da far crescere sensibilmente la raccolta differenziata.

A Greve, in parte, il servizio era già attivo come anche a Panzano e più di recente al Ferrone. 

Gli ulteriori interventi vogliono puntare alla soglia dell'80 per cento della raccolta differenziata.

Saranno per questo introdotti cassonetti a controllo volumetrico nei centri urbani di Strada e San Polo e dei bidoncini di prossimità per le aree più decentrate del territorio come Lucolena, Poggio alla Croce, Dudda e La Panca.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cultura

Attualità

Attualità