QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi -1°6° 
Domani -2°10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
martedì 23 gennaio 2018

Cronaca martedì 12 dicembre 2017 ore 13:45

Maltempo nel Chianti, chiusa scuola dell'infanzia

Maltempo nel Chianti. Il sindaco Paolo Sottani ordina la chiusura straordinaria e temporanea della scuola dell’infanzia di Strada in Chianti



GREVE IN CHIANTI — Ordinanza di chiusura straordinaria e temporanea per la scuola dell’infanzia di Strada in Chianti. E’ il provvedimento che il sindaco Paolo Sottani ha emesso per tutelare la sicurezza dei bambini e del personale scolastico in seguito ai danni causati nella scorsa notte dal maltempo su alcune parti della copertura della scuola. 

Il plesso al momento è da ritenersi inagibile fino al ripristino dello stato dei luoghi. “Il nostro territorio, come nel resto della Toscana – spiega il sindaco Paolo Sottani – interessata dall'allerta meteo in fascia rossa e arancione da qualche giorno, è stato colpito dalla presenza di forti raffiche di vento che hanno raggiunto i 70Km/h, determinando lo scollamento di una porzione di guaina a copertura del salone centrale della scuola”.

Il problema è stato aggravato dalle precipitazioni abbondanti e costanti che, in assenza della guaina, hanno procurato importanti infiltrazioni d’acqua all’interno dell’edificio e determinato il distacco di alcuni pannelli di materiale leggero con funzione fonoassorbente. 

“Mi preme precisare che non vi è stato alcun cedimento strutturale – prosegue il sindaco - i nostri operai, coordinati dal dirigente tecnico, stanno mettendo in atto opere previsionali alla copertura al fine di evitare ulteriori infiltrazioni. Quando le condizioni meteorologiche lo permetteranno sarà messo in atto l’intervento tecnico definitivo e il ripristino della guaina”. 

L’amministrazione comunale, in stretta collaborazione con la dirigenza scolastica, sta valutando le possibili alternative atte a risolvere il temporaneo superamento del disagio legato alla chiusura della scuola. 

“Stiamo individuando le soluzioni - conclude il sindaco – finalizzate a consentire agli studenti di frequentare la scuola, anche in altre sedi, in attesa della riapertura del plesso di Strada. In tal caso sarà garantito il servizio di trasporto scolastico”. Al momento non si rilevano significative segnalazioni sulle altre scuole del territorio comunale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità