QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 18°22° 
Domani 20°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
domenica 23 luglio 2017

Attualità mercoledì 28 giugno 2017 ore 15:35

Si risveglia al pronto soccorso e scatena il caos

Una giovane rom è stata portata a Ponte a Niccheri in stato di incoscienza. Quando si è ripresa ha preso a botte l'infermiera e i carabinieri

BAGNO A RIPOLI — Il caos è scoppiato quando alla ragazza, di 19 anni, è stato chiesto di lasciare l'ospedale. E' stato a quel punto che ha iniziato a urlare e a offendere chiunque le capitasse a tiro. 

Invitata più volte ad abbassare il tono di voce, si è innervosita ancora di più e se l'è presa con un'infermiera prendendola a botte sulla spalla. Nel giro di poco tempo sul posto sono arrivati i carabinieri e anche loro hanno dovuto fare i conti con la furia della ragazza che ha iniziato a offenderli. 

Accompagnata in caserma, ha tentato la fuga con uno scatto senza però riuscirci. In compenso ha graffiato un carabiniere in faccia. Quanto è bastato a far scattare le manette intorno ai suoi polsi. Le accuse sono di resistenza a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e lesioni personali. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità