QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
venerdì 24 novembre 2017

Attualità mercoledì 24 maggio 2017 ore 10:41

Calici pronti per “Radda nel Bicchiere”

Al via sabato 27 maggio, l'attesissima kermesse enologica, che da ventidue anni richiama migliaia di visitatori nel piccolo borgo chiantigiano

RADDA IN CHIANTI — L'evento è promosso dalla ProLoco in collaborazione con il Consorzio Chianti Classico. 

Degustazioni guidate dai produttori, incontri di approfondimento e vini a prezzo di cantina. Trenta aziende per quasi cento etichette, ospite d’onore di questa edizione la Valpolicella

Calici pronti per la 22° edizione di “Radda nel Bicchiere”, la kermesse enologica chiantigiana più attesa dell’anno. Torna infatti l’appuntamento nel suggestivo borgo di Radda in Chianti, divenuto ormai una tappa immancabile per amanti del buon vino, promosso dalla ProLoco raddese in collaborazione con il Consorzio Chianti Classico.

La due giorni prende il via sabato 27 maggio alle 10,30 nella Sala del Podestà del Comune con il seminario/degustazione, guidato da Eleonora Guerini, giornalista curatrice della guida vini Gambero Rosso, “Radda in Chianti e Valpolicella: geometrie a confronto”, i produttori del Chianti Classico incontrano i colleghi veneti in una degustazione da sogno.

Appuntamento a numero chiuso, max 40 persone, ingresso 25,00 Euro (20,00 Euro per Soci AIS, FISAR, ONAV, Enoclub Siena).

Dalle 15 alle 20 apertura dei banchi d’assaggio per le vie del centro storico, con vendita del bicchiere griffato.

Alle 16,30 nel loggiato del Comune, presentazione del libro “Racconti in nuce” del giornalista fiorentino Leonardo Romanelli.

Domenica 28 maggio invecedalle 11 alle 19 apertura dei banchi di degustazione e vendita del bicchiere griffato. Dalle 11 alle 16 nella Saletta della Misericordia al via la 10° edizione della “Degustazione alla Cieca” la cui premiazione si terrà alle 18 in Piazza Ferrucci.

Trenta aziende per un totale di quasi cento etichette per le vie del centro storico, una grande festa dedicata al prodotto principe del territorio, il Chianti Classico. Ospiti d’onore di questa edizione, i vini della Valpolicella con le aziende Musella, Tommasi, Ca’ la Bionda e Mazzi.

Inoltre durante la due giorni presso alcuni ristoranti e nelle enoteche del borgo, menù creati per l’occasione e vini in degustazione a prezzo di fattoria.

“Radda nel Bicchiere” vede il patrocinio del Comune di Radda in Chianti, Lega del Chianti, Associazione Raddattiva e ProLoco Terre di Siena.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Attualità