QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
venerdì 24 novembre 2017

Attualità mercoledì 28 giugno 2017 ore 09:30

Tignano Festival compie trent’anni

Dieci appuntamenti dal 29 giugno al 23 luglio per riflettere su vari temi di carattere sociale, culturale e ambientale

BARBERINO VAL D'ELSA — Nel cuore del Chianti e della Valdelsa storia, ambiente e relazioni internazionali rinsaldano il loro legame con i temi della spiritualità, della pace e dell’integrazione nell’agorà del Castello di Tignano. Giunge alla trentesima edizione il Festival per l’Ambiente e l’incontro tra i Popoli. Un palcoscenico di grande pregio, in programma dal 29 giugno al 23 luglio, su cui prende vita un mese di eventi, spettacolo e occasioni di confronto e riflessione. Tanti i temi di portata internazionale presentati e discussi da alcuni dei protagonisti dello scenario culturale di rilievo mondiale. Un anniversario speciale anche per i sindaci Giacomo Trentanovi e David Baroncelli dell’Unione comunale del Chianti fiorentino che sostiene e promuove la kermesse. 

“Per il suo trentesimo compleanno – commentano i primi cittadini - il Festival di Tignano festeggia la sua mission artistica, quella con cui nasce nel 1988, unendo negli anni agli spettacoli dedicati ai grandi cantautori e show man italiani e alle serate musicali e liriche la volontà di promuovere, diffondere e sensibilizzare temi sociali, ambientali, legati all’interazione tra culture diverse”. 


Valorizzare uno dei tesori del patrimonio architettonico del Chianti, Tignano borgo di origine medievale, e arricchire la programmazione artistica dell’Unione comunale con una rassegna di ampio respiro, all’altezza dei suoi anni. Questi gli obiettivi che l’associazione che organizza il Festival, il Comitato Culturale Tignano presieduto da Paolo Gianni, porta avanti con costanza. La costruzione di stili di vita e di consuetudini che possono aiutare a vivere con consapevolezza passa spesso da un cambiamento negli atteggiamenti individuali, nei modi di percepire e interpretare la realtà. Anche in questa edizione del festival, patrocinata da Regione Toscana e Città Metropolitana di Firenze, tante le occasioni di riflettere su vari temi tra cui sismi, media, cibo e benessere, profughi e traffico di organi ed esseri umani, spiritualita`. Tra gli ospiti degli ultimi anni si segnalano Mario Tozzi, Margherita Hack, Maurizio Pallante, Franco Cardini, Vito Mancuso e Mauro Corona. Proprio a quest'ultimo è andato il Premio per l'Ambiente 2016.

L'inaugurazione della 30esima edizione del festival sarà giovedì 29 giugno con il teatro dei Racconti di provincia, veglia nel castello. Sergio Berti racconterà il mondo variopinto della provincia.

Sabato 1 luglio cena in musica con piatti a chilometro zero. Martedì 4 luglio due grandi esperti internazionali di rischio sismico, prevenzione e informazione. Enzo Mantovani illustrerà  i processi tettonici e la sismicità dell'Appennino settentrionale, mentre Alessandro Martelli presenterà il suo nuovo libro Edifici ed impianti di nuova costruzione ed esistenti, e patrimonio culturale. Protetti dal terremoto grazie a moderne tecnologie.

Giovedì 6 luglio Giulietto Chiesa e Fulvio Scaglione saranno protagonisti di un incontro sul tema del rapporto tra il giornalismo e la pace. Domenica 9 luglio sarà la volta del Premio per l'Ambiente a Franco Berrino

Martedì 11 luglio concerto spettacolo Il Gospel dall'Africa all'America e giovedì 13 luglio il Premio incontro tra i popoli ad Alganesh Fessaha

Sabato 15 luglio incontro Tiziano Terzani tra ambiente e spiritualità, e giovedì 20 luglio tutti i cori di Barberino e Tavarnelle capitanati dal giovane autore e voce narrante Francesco Mattonai

La rassegna terminerà domenica 23 luglio con un concerto finale della quinta edizione di InCanto Tignano, il workshop per giovani cantanti lirici provenienti da tutto il mondo. Scene e arie dalle opere liriche piu` popolari di Verdi, Mozart e altri maestri. Presenta la serata la direttrice artistica Nicola Beller Carbone

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Attualità