QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GREVE IN CHIANTI
Oggi 13°16° 
Domani 19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News chianti, Cronaca, Sport, Notizie Locali chianti
domenica 24 settembre 2017

Attualità venerdì 01 settembre 2017 ore 18:06

Anche Impruneta nel progetto Sliding Theaters

Il progetto ha vinto il bando per la concessione dei contributi culturali. Calamandrei:"Ottima proposta della nostra associazione VieniTeLoRacconto!"

​IMPRUNETA — Gli Sliding Theaters abitano anche a Impruneta. Questo progetto (nome completo Sliding Theaters Del teatro fuori dal teatro), che mette in rete i Comuni di Bagno a Ripoli (capofila), Impruneta, Figline e Incisa Valdarno, Greve in Chianti, Reggello, Rignano sull'Arno, San Casciano Val di Pesa e l'Unione Comunale del Chianti Fiorentino, ha ottenuto un contributo di circa 68.000 euro quale miglior proposta progettuale in tutta la Città Metropolitana. 

Tra le caratteristiche vincenti del progetto la vastissima programmazione culturale, resa possibile dai molti partner privati: Associazione culturale Archetipo, Associazione Culturale VieniTeloRacconto, Soc. Coop. Excelsior A.r.l., Associazione TarUmbra, Coop 21, Compagnia Xe, Giotto in Musica, associazione culturale Marcialla, Tealtro, The Tribe, Amici dell'OPC. 

La programmazione inizierà al termine dell'estate, per terminare nella primavera del 2018, e comprende:
1. Off - performance e pieces teatrali organizzate presso edifici e luoghi di interesse storico, artistico e paesaggistico, al fine di farne riscoprire bellezza, valore e significato ai residenti e ai visitatori;
2. un cartellone intercomunale di spettacoli ospitati presso i teatri stabili locali;
3. W(illiam).S(hakespeare) Je Suis - laboratori e animazioni teatrali per giovani dai 16 ai 30 anni, che potranno mettersi alla prova nella realizzazione di una produzione teatrale finale, acquisendo durante il percorso competenze e abilità;
4. Invasioni Teatrali - flash mob e brevi interventi teatrali “promozionali” a sorpresa nei luoghi di maggior afflusso giornaliero di persone (centri commerciali, mercati). 

“Innovazione, rete, qualità e formazione per il teatro e la cultura – hanno dichiarato il sindaco Alessio Calamandrei e l'assessora alle politiche della formazione Lillian Kraft -: sono questi gli ingredienti del progetto Sliding Theaters, che si fonda su un senso della cultura concreto e con lo sguardo rivolto al territorio e al futuro. Territorio e futuro visti come momenti da condividere con tutti gli attori e le intelligenze dell'area interessata. Impruneta ha immediatamente aderito e progettato in rete con gli altri Comuni, mettendo entusiasmo e convinzione nei confronti della bella idea, e si appresta ora a raccoglierne i frutti attraverso l'impegno e il coinvolgimento della propria realtà – ottima la proposta della nostra associazione VieniTeLoRacconto! - , sottolineando la capacità di visione dimostrata dalla Città Metropolitana nel destinare più di 3 milioni di euro di avanzo di amministrazione alle iniziative culturali del territorio”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

chianti

Cronaca